background-img

DRAGON COASTER

ROADSHOW

La proposta allestimenti Event’s Way si arricchisce: arriva la montagna russa mobile

La struttura, agile e sintetica, implementa la brand experience in fase di test. Sul dorso del drago, in montagna o in città, si potrà provare il brivido della pendenza estrema.

Life is a Rollercoaster”, cantava Ronan Keating con la spensieratezza degli anni 2000. “La vita è una montagna russa” fatta di ripide o rassicuranti salite oppure di facili o brusche discese, a seconda di come la si voglia guardare. E chi non ha mai provato il sottile piacere del brivido che ci pervade quando contempliamo, dal punto più alto della vetta, il vuoto che precede la caduta mozzafiato? 

La Dragon Coaster, la nuova struttura che, da oggi, arricchisce l’offerta di Event’s Way dal punto di vista delle proposte per gli allestimenti, è una montagna russa “in sintesi”. Ovvero una versione ridotta e mobile del dislivello usato dalle montagne russe per simulare la pendenza estrema. Si presenta con le sembianze del dorso di un drago (da cui prende il nome) ed è un “concentrato” delle performance offerte dalle più tradizionali piste adrenaliniche.

Potrà servire come elemento d’allestimento utile ad implementare l’offerta consolidata, ad esempio, per mettere alla prova la trazione delle auto in test drive oppure in abbinamento a brand che vogliano proporre attività legate al gaming e all’entertainment.

La versatilità della Dragon Coaster è dovuta al fatto che può essere personalizzabile a livello grafico e quindi collocarsi con facilità in contesti diversi; da quello urbano a quello montano o ludico. Per la facilità di montaggio e trasporto che la caratterizza rendendola adatta ai roadshow e ad ogni tipologia di evento itinerante potrebbe essere definita – in scala, ovviamente – uno degli allestimenti “tascabili” del gruppo facente capo a Event’s Way.

Per informazioni e scheda tecnica:

Sales & Marketing Manager
Christian Lupi
M: +39 347 46 63 484

Phone: + 39 011 56 20 174
E: info@eventsway.it