Il progetto

Sullo sfondo maestoso della Palazzina di Caccia di Stupinigi, alle porte di Torino, con 1.450 partecipanti e alla presenza del giudice ufficiale, Lorenzo Veltri, la casa nipponica è entrata nella storia del GUINNESS WORLD RECORDS componendo la più grande immagine umana raffigurante una macchina fotografica! Questo è stato possibile grazie alla straordinaria partecipazione dei torinesi appassionati di fotografia e ad Event’s Way, agenzia organizzatrice dell’evento che ha fornito supporto e consulenza specialistica dalla fase progettuale all’esecuzione ultima.